La Portuense si fa bella


Da qualche giorno a questa parte a Roma si respira un'aria satura di curiosità, attesa e speranza. Da parte sua, la città lancia segnali di buona volontà, cercando di rinfrescarsi il trucco per mascherare i segni del tempo e degli eccessi. Perfino in un tratto della Portuense dimenticato da Dio e dalle istituzioni come quello in cui vivo è possibile rilevare un netto miglioramento rispetto al recente passato. Le immagini vi mostrano lo spettacolo che si sta parando davanti ai miei occhi in questi giorni: un marciapiede in condizioni non proprio ottimali, ma pressoché sgombro. Non è poco, considerando che a volte è risultato difficile camminarci sopra. 


  

Nessun commento:

Posta un commento