27 giugno 2016

Storie di biglietti: Eric Clapton


Oggi il Palazzo dello Sport di Roma si chiama PalaLottomatica, ma una volta era conosciuto come Palaeur o Palasport. Inaugurato nel 1960 per per ospitare eventi sportivi, negli anni ha visto transitare al suo interno una miriade di volti noti della scena musicale nazionale e internazionale. Tuttavia, se l'impianto si è trasformato in una sorta di tappa imprescindibile per tanti artisti non è stato certo per meriti effettivi (l'acustica è pessima), quanto piuttosto per la cronica mancanza di valide alternative. Diciamo che ai vecchi tempi era decisamente meglio del Tendastrisce, di un ex mattatoio o di una scalinata. Le cose non sono cambiate poi molto, perché ai nostri giorni le leggende del rock si prendono lo Stadio Olimpico e il Circo Massimo, magari Capannelle, mentre tutti gli altri se ne vanno in posti come l'Auditorium e, appunto, il PalaLottomatica.

Nel 1985 ero poco più che un ragazzino, ma facevo il possibile per non perdermi i grandi nomi che venivano a suonare in città, figuriamoci se potevo mettermi a disquisire sull'acustica del Palasport quando avevo la possibilità di vedere Eric Clapton in azione. Ricordo che andai con un paio di amici e ci divertimmo parecchio, anche se questo lo considero il concerto con il sound peggiore al quale abbia mai assistito, nessun dubbio in merito. Sono passati più di trent'anni da allora e la cronaca dettagliata dello show sarebbe impossibile, però ricordo ragionevolmente bene l'esecuzione di brani come Tulsa Time, I Shot The Sheriff, Cocaine, Wonderful Tonight e Lyala: in pratica gli unici che conoscevo. Slowhand in forma, ottima band e gran bella scaletta. A dispetto dei problemi sopra citati, una serata che ricordo (più o meno) con grande piacere.


Eric Clapton
Roma - Palaeur
1 novembre 1985

La band:

Eric Clapton (chitarra, voce), Tim Renwick (chitarra), Chris Stainton (tastiere), Donald "Duck" Dunn (basso), Jamie Oldaker (Batteria), Laura Creamer (coro), Shaun Murphy (coro).



Album più recente: Behind The Sun (1985)


Setlist:

Tulsa Time / Motherless Children / I Shot The Sheriff / Same Old Blues / Tangled In Love / White Room / You Got Me Hummin' / Wonderful Tonight / She's Waiting / Lay Down Sally / Badge / Let It Rain / Double Trouble / Cocaine / Layla / Forever Man / Further On Up The Road

2 commenti:

  1. Una volta avevi l'imbarazzo della scelta, dovevi soltanto trovare i soldi per i biglietti... Bei tempi :)

    RispondiElimina